Social media

Che cos'è il cybermobbing?

Cybermobbing o cyberbullying è l'atto intenzionale con cui si vuole offendere, minacciare, emarginare, compromettere o molestare un altro in Internet.

Anche i seguenti tre criteri indicano la presenza di cybermobbing. L'autore agisce in modo

  1. consapevole e intenzionale
  2. ripetuto e sistematico (per settimane, mesi).
  3. La vittima non riesce a liberarsi da sola dalla spiacevole situazione (squilibrio di forze).

 

Buono a sapersi

Il termine cybermobbing è spesso utilizzato dai giovani in modo non corretto per riferirsi alla presa in giro, alla beffa o al dire sciocchezze. 

 

Maggiori informazioni sull’argomento:

Ragioni per il cybermobbing Segnali d'allarme per il cybermobbing

Guillaume

Ricerca

Temi (0 di 0)

Nessun risultato

Shop (0 di 0)

Nessun risultato

Download (0 di 0)

Nessun risultato

Login

Registrati ora e approfittane

  • Ricevi gratuitamente una t-shirt «cool and clean».

  • Raggruppa i tuoi preferiti.

  • Commenta i singoli contributi, aiutandoci così a migliorare la qualità.

  • Rimani sempre aggiornato con la nostra newsletter.

  • Approfitta del supporto da parte del consulente cantonale.

Registrati

Modifica password

Inserisci una nuova password

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Reimposta la password

Inserisci una nuova password

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Reimposta la password

Inserisci il tuo indirizzo e-mail

Indirizzo e-mail non valido.